+39 039 2311099

Formazione

Formazione finanziata, strumenti

Investire nella formazione rappresenta un tassello importante nella costruzione di un’economia della conoscenza. In una strategia di Lifelong Learning, la formazione continua eleva la qualità dei saperi e delle competenze dei lavoratori e delle organizzazioni.

Il valore della formazione è duplice. Da un lato rappresenta un modo di un accrescimento personale del lavoratore che aumenta le sue competenze oppure le reindirizza in settori diversi, aumentandone anche la capacità di ricollocazione nel mondo del lavoro. Dall’altro, la formazione ha un impatto immediato nelle aziende, ampliando il know how a disposizione e accrescendone quindi la produttività.

L’attenzione alla crescita continua del proprio capitale umano è il principale fattore di sviluppo di ogni impresa.

 

LA FORMAZIONE FINANZIATA

Per agevolare le imprese ad investire nella formazione, il Fondo Sociale Europeo mette annualmente a disposizione un budget per supportare economicamente le imprese. Tali risorse sono gestite anche dai Fondi interprofessionali bilaterali creati dalle parti sociali, secondo quelle che sono le modalità di finanziamente proprie del FSE.

I Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati con le organizzazioni sindacali. La legge n. 388 del 2000 consente alle imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all'INPS alla formazione dei propri dipendenti. I datori di lavoro possono chiedere all'INPS di trasferire il contributo ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali, che provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti. L'adesione ad un Fondo Interprofessionale non comporta alcun costo aggiuntivo all'azienda. L'adesione avviene sul modello di denuncia contributiva.

Italiaindustria gestisce da oltre 10 anni percorsi di formazione finanziati attraverso fondi regionali, nazionali, fondi interprofessionali e si propone come partner di eccellenza per assistere le aziende nella progettazione ed erogazione di progetti formativi finanziati.

Fondi interprofessionali Italiaindustria

Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali sono organizzazioni atte a creare dinamiche associative tra le entità di reppresentanza dei datori di lavoro e quelle dei lavoratori, il cui scopo è di promuovere e diffondere la formazione aziendale finanziata e continua dei lavoratori stessi.

Leggi tutto

Lavoriamo con